COINBASE PRO – COSA NE PENSO? Recensione

COINBASE PRO, PIATTAFORMA…PIATTA

Avrai senza dubbio sentito parlare di COINBASE PRO, la piattaforma che COINBASE, il più noto Exchange di Bitcoin al mondo, ha messo a disposizione dei suoi client.

Per I veterani del mondo crypto, non risulterà nuova, ma Coinbase Pro non è altro che la buona vecchia GDAX.

Già quando si chiamava così, non brillava e purtroppo l’aggiornamento ha portato pochissimi vantaggi. Qualche Crypto in più come Bat, Ethereum Classic, 0x, Decentraland, Civic, Loom e poco altro.

ANALISI TECNICA? non è contemplata

Potrei fare un confronto, non proprio giusto con Binance, ma lo faro. Binance è vero che permette, come qualsiasi altro exchange, di acquistare e vendere direttamente le crypto ma almeno ha chiuso un accordo con TRADING VIEW (noto sito per analisi tecnica), grazie al quale senza ricorrere ad altri strumenti, permette di rimanere connessi con l’exchange ed approcciare tecnicamente alle cryptovalute.

Coinbase Pro non offer nulla, escluse le facoltà di scegliersi il timeframe, le candele o le line e due striminzite medie mobili.

Concludo, non è il caso di prodigarsi troppo su questo Exchange, dal quale al momento vale la pena solo acquistare BTC, LTC, ETC etc etc per poi trasferirli su piattaforme più valide e performanti.

FEE

Le fee non sono altissime, anzi, forse è l’unica nota meno dolente. Permette DEPOSIT & withdrawl FREE per quanto riguarda I digital Assett e pochi centesimi per un bonifico SEPA il che non è affatto male.
Ha una gestione particolare, per quanto riguarda le offerte di acquisto e di vendita e nella foto sottostante troverete la spiegazione che danno sul loro profilo.

 

EMETTENDO un ordine di acquisto, prontamente eseguito la taker fee sarà da 0,10% e 0,30%. Quando si piazza un ordine, non immediatamente “coperto”, questo verrà inserito nel book. Se un altro cliente dispone, dello stesso quantitativo in ordine egugliando il tuo, sarai considerate “creatore” cioè maker e la tassa per quell’ordine sarà 0%.
Operazione un pò contorta, ma da un certo punto di vista interessante per risparmiare qualche punto percentuale.
Ultima EVENTUALITA’:
quando si dispone di un ordine che viene parzialmente abbinato immediatamente, si paga una tassa di Taker per quella parte. Il resto dell’ordine è posto sul book di ordinazione e, una volta abbinato, è considerato un ordine del Maker. La tassa è 0% per quella parte dell’ordine, non sul totale.

Già iscritto al gruppo ed alla Pagina?! NOOOOO…allora è giunto il momento. Se invece sei già un Crypto Malato, continua a seguirci!

anche su YouTube, MALATI PER LE CRYPTO

Concludo…

Coinbase PRO non lo consiglio se si ama fare trading con le cryptovalute, ma può essere una valida scelta per acquistare e vendere sporadicamente e magari HOLDARE qualche moneta.

Fabrizio Ferri 27-12-2018

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *