CRYPTO VALUTE, QUANTE HANNO SENSO E QUANTE SONO FUFFA

CRYPTO VALUTE: SCAM, PROGETTI SERI, GUIDA AL MONDO DI BITCOIN

Era da un pò che mancavo, e che non dicevo la mia su questo universo.
Leggo di altre decine, centinaia di progetti che vagano online con WHITE PAPER copia e incolla, corredate da solita ambizione: la proprià comunità, la propria decentralizzazione, la propria indipendenza.

Come sapete, e se non lo sapete ve lo dico, io sono sempre stato affascinato dal binomio INDIPENDENZA-DECENTRALIZZAZIONE, ma non sembra affatto semplice questa eventualità.

Di conseguenza, vedo tanta “Pochezza” in giro ed anche i progetti, apparentemente più seri, stanno svanendo nel nulla.

Basti vedere la coin market cap per rendersi conto di come sta andando il mercato, e andarsi ad informare nel dettaglio di questo o quel progetto per accorgersi che tanta gentaglia è scappata con i propri BITCOIN o ETHEREUM. SCAPPATA s’intende, fatta cassa, convertiti in Euro o Dollari (ed oggi è anche più semplice grazie a COINBASE ed alla sua collaborazione con PayPal).

Progetti Seri

Come è giusto, e scontato che sia, i progetti seri sono quelli verso i quali c’è più attenzione e più investimento. Come, ed è storia, sono anche quelli che hanno fatto più male quando è esplosa la bolla.

Bitcoin, Ethereum, Litecoin (la più stabile, tra l’altro), Eos, Ripple, Binance Coin (ormai un vero MOSTRO, fra tutte le AltCoin), Stella, Tron, Cardano (ADA), MONERO e poche altre rappresentano ancora quei progetti validi ed ambiziosi.

Quasi dimenticavo BAT, la moneta del browser BRAVE, unica ad essere a tutti gli effetti moneta di scambio per advertising sul LEONE del web (leone è il logo di Brave, per chi non lo sapesse).

Progetti Fuffa (o Scam)

Non faccio nomi, ma credo che oltre il 95% (forse anche di più) di cripto monete sparirà, se già non sta’ succedendo, da qui a pochi mesi/anni.
Quello che sembrava oro, per chi lo ha lanciato, si è tramutato ben presto in cenere. Io acquistai, ad esempio, 200€ di Bitcomo, che valeva intorno ai 0,50$ ed oggi mi ritrovo con un pugno di mosche. Era l’epoca (Febb 2018) in cui tutto sembrava oro, ed invece tutto si tramutò in melma.

Oggi, forse, c’è più attenzione, e se non c’è METTETE PIU’ ATTENZIONE. Non diventerete ricchi, ma solo meno abbienti se deciderete di affidarvi al primo venditore di fumo. Analizzate, chiedete ed ATTENDETE.

LA FRETTA non vi aiuterà, e come è successo a me (ma ero frenetico ed inesperto), vi lascierà con qualche soldo in meno e tanta delusione. Sopratutto dopo essersi convinti che FOSSE FACILE.

Oggi come ieri, di fuffa ne esce, e ne uscirà.

RISCHI SEMPRE VIVI

E’ un mercato MANOVRABILE, oggettivamente POCO LIQUIDO, NON CONTROLLATO, troppo RISCHIOSO insomma.

La scelta di investire in CRIPTOVALUTE DEVE ESSERE ATTENZA E BEN PONDERATA.

Cosa fare, innanzitutto, valutare solamente quelle COIN presenti in Broker affidabili, essere padroni delle proprie operazioni finanziarie e saper (un minimo) di GESTIONE DEL RISCHIO.

Il mio consiglio, è comunque sempre, quello di STUDIARE BENE TUTTO QUELLO CHE SERVE. Prima di intentare operazioni dai “guadagni facili”.

LA VOLATILITA’, per chiudere, è ALTALENANTE ORMAI, e non è più quel giocattolo che permetteva buone operazioni “di giornata”, io consiglio una cosa su tutte: CONOSCERE IL MONDO, MA STARNE FUORI con i SOLDI se non si è competenti.

RICHIAMO AL BUONSENSO, nella sua accezione più stretta.

Spero che questa mia “GUIDA” sia risultata utile.

Fabrizio Ferri 10-03-2019 (un anno dopo)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *