EXCHANGE

EXCHANGE

come sceglierli

In questa sezione tratterò un argomento molto delicato: la scelta degli exchange. I migliori, più sicuri e performanti in circolazione.
Ne parlo al plurale, in quanto sono tanti, ed ognuno ha le sue caratteristiche. Non è un lavoro da fare con superficialità, anzi va fatto in maniera attenta e scrupolosa.

Ci sono 2 tipi di Exchange: 1°, quello relativo all’acquisto di cryptovalute cambiando moneta fiat (EUR, DOLLARO, STERLINA etc.etc.); il 2° che sfrutta le cryptovalute (unicamente) come moneta di scambio, ad esempio usare ethereum per acquistare Ethereum Classic senza l’utilizzo di moneta nostrana.

Ledger Nano S - The secure hardware walletLedger Nano S, non è pubblicità fine a se stessa! Ma un CONSIGLIO da AMICO.
ECCO come conservare le vostre criptovalute.
Nel link andrete nel sito UFFICIALE Ledger e potrete 
acquistare il vostro wallet al prezzo più basso del mercato. 96,38€. Considerando che oggi amazon lo propone a 109 €.

Se qualcuno, mi avesse consigliato, all’inizio della mia avventura nel mercato delle crypto avrei sicuramente risparmiato molto tempo.
Perciò, in queste righe, voglio farti conoscere il percorso che ho fatto io, per aiutarti nella tua esperienza.
Elencherò i più famosi, descrivendone pregi e difetti. Cominciamo…

Quanti ne esistono e funzioni

Di exchange ne esistono veramente moltissimi, tra centralizzati, decentralizzati (argomento di cui vi parlerò) intuitivi e più complessi. Senza contare quelli che hanno una funzione “unica” ovvero cambiare da valuta FIAT (euro, dollaro per intenderci) a quelli che hanno lo scopo di permetterci l’acquisto di cryptovalute senza la possibilità del cambio immediato in valuta fiat.

cambio fiat – cryptovalute

coinbase

Senza dubbio, la piattaforma più famosa al mondo per questo tipo di operazione è COINBASE. Tramite questo exchange, si ha la possibilità di acquistare cryptovalute cambiando direttamente i propri €. Permette l’acquisto con Bonifico Sepa e Carta Visa (postepay, carte di credito o debito).
Al momento di questo articolo (18-02-2018) le uniche valute che permette di acquistare sono BITCOIN, BITCOIN CASH, ETHEREUM e LITECOIN.

Ma si prospetta, nelle prossime settimane, l’utilizzo di, almeno, un’altra cryptovaluta.
Quale sarà? (lo staremo a vedere)
In più, Coinbase, sta lavorando a Coinbase Commerce per far sì, che possano essere accettati pagamenti in cryptocurrencies da esercenti fisici ed e-commerce.

Fee

Il difetto, più grossi di Coinbase, sono le alte fee se si utilizza carta di credito/debito o prepagata 3,99%; mentre con bonifico 1%.
Sfruttando, però, il link di un amico, come potrebbe essere il mio, (SFRUTTA IL BONUS) riceverai immediatamente 8€ in bitcoin 🙂
Questa mossa, ha senza dubbio permesso a piccoli investitori di rientrare di parte delle commissioni (se non tutte, la prima volta). Ad esempio: decidi di fare un bonifico di 800€ per acquistare BTC, all’1% sarebbe spendere 8€ di fee, col friend’s link gli 8€ sono recuperati.

Sicurezza

Lo consiglio per la sicurezza e la serietà di questa piattaforma, nota e nella quale mi sono “imbattuto” in prima persona. Nel mio articolo sui rimborsi mondiali, trovate anche la mail che mi hanno inviato dopo il prelievo non autorizzato. E vi assicuro che i soldi sono stati tutti rimborsati.

 

Kraken

Piattaforma alla quale sono iscritto da tempo, ma che utilizzo da pochissimo, semplicemente perché non mi permetteva di sfruttare la PostePay o la Visa per effettuare acquisti, ma che ad oggi è, in assoluto, la piattaforma più completa e conveniente che ci sia.
Puoi fare Bonifici Sepa a costo 0, offre fee sui costi di acquisto e vendita crypto molto bassi e permette di prelevare, sempre tramite bonifico, a 0,09€.

Valute presenti

Dispone del cambio, oltreché con euro e dollaro, ha in lista valute come Ripple, Monero, Dash, Zcash, Ethereum Classic, ed altre Crypto/Ico che cambiano mensilmente. Perciò, se già il cambio era vantaggioso, questa copiosità di valute, regala a Kraken questo primato.

Entrambe le piattaforme hanno un app, ed è attiva per Ios e Android.

Altri exchange

Quelle di cui vi ho parlato, sono le “mie” piattaforme. Sono quelle con le quali mi trovo meglio ma ne esistono delle altre come: bitstamp.net, therocktrading.com, cex.io, bitpanda.com.
Le voglio provare prima di parlarvene, perciò cinture allacciate e iscrizione alla mailing list. Perchè se sei un malato/a per le crypto, devi restare connesso con noi.

Exchange per sole CRYPTOVALUTE

Il primo passo lo hai fatto, e sono sicuro tu lo abbia fatto bene. Avrai sicuramente scelto quello che più soddisfaceva le tue esigenze.
Adesso devi capire, che in rete è stracolmo di exchange (centralizzati e decentralizzati) che stanno occupando, uno per uno, un pezzo del mercato.

Sono molti, da Bittrex.com (al quale sembra impossibile iscriversi), a Bitfinex, Cryptopia, COINBASE PRO (ex GDAX), Huoby, Coinone (sud corea), HitBTC, YoBit, Poloniex, Binance e tanti altri. Io sono iscritto a 4 di questi (Coinbase PRO, Poloniex, Cryptopia, e Binance) ed  i miei preferiti sono Binance e Cryptopia (che ha tante “giovani” crypto e token, ma del quale ti parlerò quando sarò più esperto nell’utilizzarlo).

Se vuoi conoscere COINBASE PRO, ti sarà sufficiente leggere la GUIDA COMPLETA che ho scritto per te.

Già iscritto al gruppo ed alla Pagina?! NOOOOO…allora è giunto il momento. Se invece sei già un Crypto Malato, continua a seguirci!

anche su YouTube, MALATI PER LE CRYPTO

BINANCE

Parliamo, quindi, di Binance.com
Portale che si trova in China, ma che probabilmente si sposterà in Giappone (secondo alcuni rumors, in merito al rifiuto delle crypto da parte della Cina, che però sembra stiano svanendo) e che offre la possibilità di tradare moltissime cryptovalute partendo da coppie come ETH/BTC (di riferimento) e sfruttando la nuova frontiera dell’USDT , tale Tether (che vedremo insieme nei prossimi articoli).

Come funziona

Semplice ed intuitivo, partendo dalle 3 crypto di riferimento appena citate, offre la possibilità di acquistare e vendere Coin con il BNB ovvero il Binance Coin. Vantaggi? Tradando con BNB si ha la possibilità di avere una fee agevolata dello 0,050% per ogni buy o sell, a differenza delle operazioni fatte con BTC, ETH e USDT che impongono il riconoscimento alla piattaforma dell’0,1% di commissione ad operazione.

Perchè l’ho scelto

In questo momento di boom, per quanto riguarda il mercato delle cryptovalute, sicuramente il tempo di entrata e la frenesia di provarci ha avuto la meglio. Ovviamente, dopo un’attenta disamina, la scelta non poteva ricadere che su Binance per convenienza di fees e crypto proposte. Essendomi iscritto anche su altre piattaforme, ho riconosciuto in BINANCE.COM tutte le qualità per iniziare a tradare con le Coin. Perciò la consiglio, a tutti quelli che hanno voglia di mettersi in gioco ed inizare questa eccitante avventura con le valute del futuro.

Nella guida a Binance troverete tutte le Info riguardanti questo exchange, come usarlo passo dopo passo. Perciò cosa aspetti? Un motivo in più per iscriverti alla nostra mailing list.

18-02-2018 Fabrizio Ferri 

Ledger Nano S - The secure hardware walletLedger Nano S, non è pubblicità fine a se stessa! Ma un CONSIGLIO tra AMICI.
ECCO come conservare le vostre criptovalute.
Nel link andrete nel sito UFFICIALE Ledger e potrete 
acquistare il vostro wallet al prezzo più basso del mercato. 96,38€. Considerando che oggi amazon lo propone a 107 €.